INTERVENTI AUTUNNALI

 

Arieggiatura prati e giardini: nel mese di settembre e fino a metà ottobre le infestanti presenti sono molto limitate, questo è un valido motivo per programmare l’arieggiatura, sabbiatura e risemina del giardino, che, insieme all’intervento primaverile, sono due lavori fondamentali per mantenere il prato in ottima salute. In questo periodo la germinazione della semente sarà ottimale, e con l’aggiunta della sabbia, limiterai le future erbacce nel periodo estivo.

 

Semina prati e giardini: nel mese di settembre e fino a metà ottobre le infestanti presenti sono molto limitate. Creare un buon substrato e lavorare bene il terreno, in questo periodo sono operazioni preliminari necessarie per le nuove semine, l’apporto di sabbia silicea sui primi centimetri di terreno contribuisce ad una serie di vantaggi, spesso non considerati – vedi articolo.

 

Concimazione parti e giardini: concimare il prato è un’intervento molto importante, ma dobbiamo fare una grossa distinzione, ci sono concimi e concimi! Con i chimici si agisce per via fogliare spingendo sulla vegetazione, con gli organici si “lavora” il terreno arricchendolo con sostanza organica, ogni periodo ha una sua specificità.

 

Pulizia prati e giardini: durante questa stagione, la caduta delle foglie rende la nostra area verde particolarmente disordinata. Interveniamo anche in questo ambito facendo una pulizia meccanica da prato ed aiole rendendo quindi più gradevole il vostro spazio

 

Progettazione giardini: offriamo un servizio di progettazione giardini a 360 gradi, dalla realizzazione del verde, all’illuminazione esterna, passando dalla progettazione di vialetti, sentieri o altre piccole opere murarie. Proponiamo sia la progettazione planimetrica (con fotografia dell’alto), che con rendering (foto prima e dopo). Da qualche anno abbiamo iniziato a fare anche il video in 3d che consiste in un video tridimensionale dell’area come ipotizzato a fine lavori.

 

Trattamenti biologici: si rende sempre più necessario un sistema di lotta alternativo ai trattamenti chimici. Con il mondo bio in continua evoluzione, questa soluzione sostituirà sempre di più i sistemi di lotta tradizionali! Il piano di interventi va organizzato in base al parassita/malattia presente, a volte occorre trattare in prevenzione, la salute è un bene prezioso, noi lavoriamo, tu ci abiti!!

 

Diserbo: prima dell’intervento di arieggiatura, occorre fare un diserbo selettivo per ripulire il prato. Tenere controllate le erbacce con i diserbi, si rende necessario, altrimenti si rischia di effettuare l’arieggiatura su un prato “sporco”, non avendo quindi, il risultato desiderato. I prodotti utilizzati sono tutti registrati sul verde ornamentale. Il piano annuale dei diserbi va programmato secondo casistica da valutare in cantiere.

 

Taglio siepi: nel periodo autunnale, la potatura delle siepi è particolarmente indicata, verrà fatta a forbice, forbicione o rasasiepe, secondo la necessità ed il tipo di piante. La potatura in questo periodo permette un risultato estetico migliore durante la lunga stagione invernale. Tutto ciò rende il vostro giardino semplice ed ordinato anche in questa stagione!

 

Realizzazione aiuole con impianto di microirrigazione: primavera ed autunno sono periodi particolarmente favorevoli alla realizzazione di nuove aiuole. Tipi di piante, di materiale pacciamante, forme e colori, sono tutti da valutare in fase di sopralluogo. Un adeguato impianto d’irrigazione automatico, permette un miglior risultato in fatto d’attecchimento ed una garanzia in vista della stagione estiva.

 

Impianti di irrigazione: la realizzazione dell’impianto d’irrigazione è un’intervento programmabile in molti periodi dell’anno, la primavera non ne è esente. Un buon impianto sarà fondamentale per la futura stagione estiva, un’impianto d’irrigazione non efficace rischia di compromettere la salute di prato e pianto nella prossima stagione. Facciamo anche attivazione e controlli di impianti, in questa stagione è fondamentale onde evitare piccoli malfunzionamenti facilmente evitabili e riscontrabili molto spesso, a danno causato, prevenire è meglio che curare!

 

Piantumazione di siepi: l’autunno è un buon momento per piantare un po’ di tutto, le siepi non sono certo l’eccezione! Piantandole in questa stagione si corrono meno rischi di attecchimento in quanto i problemi di stress termici dovuti a forti caldi, sono molto minori rispetto ad altri periodi.

HAI DOMANDE ?

CONTATTACI SUBITO

NON PERDERE TEMPO

RICHIEDI UN PREVENTIVO