PRIMA SETTIMANA

Disinfesta i prati da infestanti prima di fare un ripristino necessario

Arieggiatura e sabbiatura, secondo intervento annuale necessario

Richiamo, se necessario, per trattamento aficida biologico

Secondo trattamento contro l’oziorrinco, larve antagoniste predatrici. Totalmente biologico

 

SECONDA SETTIMANA

Ultimo trattamento annuale per il controllo dell’armillaria mellea, malattia che colpisce principalmente le piante ad alto fusto

Ottimo periodo per realizzazione di aiuole con graminacee ornamentali ed erbacee perenni

 

Per info:

Alessandro Piacentini – 347/0563114